ACCESSORI PER EVACUATORI DI FUMO

 
 
Basamenti Milano

ATTUATORE PIROTECNICO

Realizzato con corpo in alluminio, è applicato sulla valvola termica in corrispondenza della fialetta termofusibile di ogni singola macchina. Il funzionamento avviene tramite l’invio di un impulso elettrico a 24V da parte della centralina di rilevazione. Una volta innescato è necessaria la sostituzione dell’attuatore pirotecnico, della fialetta termofusibile e della bombola di CO2.

 
 
Base in vetroresina

ATTUATORE ELETTROMAGNETICO

Realizzato con corpo in alluminio, è applicato sulla valvola termica in corrispondenza della fialetta termofusibile. Il funzionamento avviene tramite l’invio di un impulso elettrico a 24V da parte della centralina di rilevazione. Una volta innescato è necessaria la sostituzione della fialetta termo fusibile e della bombola di CO2. L’attuatore elettromagnetico è ricaricabile esercitando una lieve pressione sul percussore e può essere reinstallato.

.
 
 
Basamenti in alluminio

CENTRALINA RWA 2 A-1-1 - 2A -1-1 PSM

Realizzata con corpo in lamiera di colore bianco, la centrale viene utilizzata per comandare i dispositivi a 24 V posizionati a bordo macchina (attuatore elettromagnetica o attuatore pirotecnico). Alimentata a 230 V in corrente alternata è in grado di commutare la corrente a 24 V in continua. La centralina è dotata di batterie tampone presenti all'interno che garantiscono il funzionamento anche in caso di mancanza di corrente di rete.



 
 
Basamenti in alluminio

CENTRALE RWA EN 230V/24 o 48V

La centrale per la gestione degli evacuatori ELECTRIC COVERSMOKE tipo RWA EN230V/24 o 48V a 10/15/30/60/75Ampere è stata progettata e costruita per soddisfare i requisiti della norma UNI EN 12101-10 ed è in grado digestire da 1 a 25 evacuatori oltre ai dispositivi per l’afflusso di aria fresca e le barriere al fumo.
In caso di allarme la centrale viene attivata dai pulsanti RWA 6 o 7, dai rilevatori di fumo ECO 1003 o dai rilevatori di temperatura ECO 1005
Per la ventilazione giornaliera è sufficiente un pulsante «apri/chiudi».
L’impulso di richiusura può essere inviato ai dispositivi tramite l’apposito pulsante all’interno della centrale o dal solo pulsante RWA 6.
Per rispettare la normativa che impone il funzionamento del sistema anche in mancanza di corrente elettrica la centrale è dotata di un pacchetto batterie a 24 o 48 V che interviene nel momento in cui viene a mancare l’alimentazione di rete, sia in apertura che in chiusura. L’eventuale mal funzionamento è segnalato da un apposito led unito ad un segnale acustico. Per maggiore sicurezza in caso venga a mancare l'alimentazione di rete la centrale chiude automaticamente tutti i dispositivi aperti per la ventilazione giornaliera.
E' possibile integrare il modulo per il collegamento a sensore vento e pioggia.

COLLAUDI E VERIFICHE PERIODICI
Per il collaudo e le verifiche periodiche della centrale, degli evacuatori ed eventualmente del sistemaS.E.N.F.C. è sufficiente mandare in allarme il sistema, verificare che tutto sia stato attivato e successivamenterichiudere senza poi eseguire altri interventi, il tutto agendo sull’apposito pulsante presente all’interno dellacentrale.
 
 
 
Basamenti Milano

PULSANTE DI EMERGENZA RWA 6 E 7

Il pulsante a funzionamento remoto RWA6 o RWA7 è costituito da un corpo in plastica di colore arancione o rosso scelta del committente, munito di chiave per l’apertura, vetro frantumabile e sostituibile per l’accesso al tasto di emergenza.
Tipo RWA7: munito di un led di colore rosso, segnala la presenza di un allarme in corso
Tipo RWA6: munito di 3 led, uno di colore verde che segnala la presenza di corrente all'interno dell’impianto, uno di colore rosso che si accende quando è segnalato un allarme ed uno di colore giallo che segnala una qualsiasi anomalia come ad esempio il malfunzionamento o l’esaurimento delle batterie tampone.
 
 
Base in vetroresina

BOX DI EMERGENZA TIPO AK

Realizzato con corpo in lamiera di colore rosso con vetro frantumabile e sostituibile da rompere in caso di emergenza per azionare la leva che immette il gas CO2 nell’impianto.
I boxes si dividono in diverse tipologie a seconda della funzione svolta:
AK70/3: box in sola apertura con azionamento manuale per bombole fino a 750 g.
AK70/3-e: box in sola apertura con azionamento manuale o elettrico attraverso il collegamento all’impianto di rilevazione fumo per bombole fino a 750 g.
AK70/5: box in sola apertura con azionamento manuale per bombole fino a 1500 g.

 
 
Basamenti in alluminio
AK70/5-e: box in sola apertura con azionamento manuale o elettrico attraverso il collegamento all’impianto di rilevazione fumo per bombole fino a 1500 g.
AK74/3: box in apertura e richiusura con azionamento manuale per bombole fino a 750 g.
AK74/3-e: box in apertura e richiusura con azionamento manuale o elettrico attraverso il collegamento all’impianto di
rilevazione fumo per bombole fino a 750 g.
AK74/5: box in apertura e richiusura con azionamento manuale per bombole fino a 1500 g.
AK74/5-e: box in apertura e richiusura con azionamento manuale o elettrico attraverso il collegamento all’impianto di rilevazione fumo per bombole fino a 1500 g.

 
 
 

RILEVATORE DI TEMPERATURA CV 6893

Il rilevatore di temperatura CV6893 è un rilevatore di temperatura con taratura variabile a 68°/93°/141° per mezzo di una fialetta termo fusibile. Collegato all'impianto di rilevazione fumo il dispositivo rimane in posizione di riposo fino quando non rileva la temperatura inviando un segnale che attiva la centralina . Dopo l’attivazione è necessario sostituire le fialetta. Il rilevatore è riarmabile e riutilizzabile.

 
 
Base in vetroresina

RILEVATORE DI TEMPERATURA ECO 1005

Il rilevatore di temperatura ECO 1005 è un rilevatore di temperatura a 58°, realizzato con un corpo in plastica robusto e di facile installazione grazie alla chiusura a baionetta.
Il dispositivo è protetto:
• Dall’intrusione di insetti grazie ad una rete posta all’interno.
• Dalla penetrazione di umidità.
• Dall’inversione della polarità della tensione di
alimentazione.
Collegato all’impianto di rilevazione fumo il dispositivo
rimane in posizione di riposo fino quando non rileva la
temperatura inviando un segnale che attiva la centralina

 
 
Basamenti in alluminio

RILEVATORE DI FUMO

Il rilevatore di fumo ECO 1003 è realizzato con un corpo in plastica robusto e di facile installazione grazie alla chiusura a baionetta.
Il dispositivo è protetto:
• Dall’intrusione di insetti grazie ad una rete posta all’interno.
• Dalla penetrazione di umidità.
• Dall’inversione della polarità della tensione di alimentazione.
Collegato all’impianto di rilevazione fumo il dispositivo
rimane in posizione di riposo fino quando non rileva la
presenza di fumo inviando un segnale che attiva la centralina